Vulvodinia Survey
Tumore Mammella
Tumore Ovaie
Xagena Mappa

Associazione tra uso frequente di Aspirina e rischio di tumore ovarico


L'uso frequente di Aspirina ( Acido Acetilsalicilico ) è stato associato a un ridotto rischio di cancro ovarico, ma nessuno studio ha valutato in modo completo la modifica dell'effetto.
Sono stati sfruttati i dati armonizzati a livello individuale di 17 studi per esaminare l'associazione tra uso frequente di Aspirina e rischio di tumore alle ovaie, in generale e tra i sottogruppi di donne con altri fattori di rischio di tumore ovarico.

Sono stati inclusi 9 studi di coorte dell'Ovarian Cancer Cohort Consortium ( n=2.600 casi ) e 8 studi caso-controllo dell'Ovarian Cancer Association Consortium ( n=5.726 casi ).
Sono state valutate le associazioni specifiche dello studio tra l'uso frequente di Aspirina ( maggiore o uguale a 6 giorni/settimana ) e il rischio di carcinoma ovarico e le stime specifiche dello studio combinato utilizzando la meta-analisi degli effetti casuali.

Sono state condotte analisi all'interno di sottogruppi definiti dai singoli fattori di rischio di tumore ovarico ( endometriosi, obesità, storia familiare di tumore mammario / ovarico, nulliparità, uso di contraccettivi orali e legatura delle tube ) e dal numero di fattori di rischio ( 0, 1 e maggiore o uguale a 2 ).

Complessivamente, l'uso frequente di Aspirina è risultato associato a una riduzione del 13% del rischio di tumore ovarico, senza eterogeneità significativa per disegno dello studio ( P=0.48 ) o istotipo ( P=0.60 ).

Sebbene non sia stata osservata alcuna associazione tra le donne con endometriosi, sono state osservate consistenti riduzioni del rischio tra tutti gli altri sottogruppi definiti da fattori di rischio di tumore ovarico ( rischi relativi compresi tra 0.79 e 0.93, tutti P eterogeneità superiore a 0.05 ), comprese le donne con due o più fattori di rischio ( rischio relativo, RR=0.81 ).

Questo studio, il più grande fino ad oggi sull'uso di Aspirina e tumore all'ovaio, fornisce la prova che l'uso frequente di Aspirina sia associato a un minore rischio di tumore ovarico indipendentemente dalla presenza della maggior parte degli altri fattori di rischio di tumore ovarico.

Riduzioni del rischio sono state osservate anche tra le donne con più fattori di rischio, fornendo la prova di principio che i programmi di chemioprevenzione con uso frequente di Aspirina potrebbero essere mirati a sottogruppi a rischio più elevato. ( Xagena2022 )

Hurwitz LM et al, J Clin Oncol 2022; 40: 4207-4217

Gyne2022 Onco2022 Farma2022



Indietro